≡ Menu

Ricetta Patatine Chips fatte in casa

patatine chips

Ricetta patatine chips fatte in casa in modo genuino e senza conservanti.

Avete mai pensato alle classiche patatine chips in busta che possiamo trovare nei supermarket o nei bar e e quindi provare a ricrearle a casa? Io le ho realizzate e vi devo dire che sono davvero venute molto bene, sia per la loro forma che per il loro gusto.

Un contorno diverso dal solito, un modo diverso di cucinare le patate e un modo nuovo per stupire chi ama la nostra cucina e chi ci vuole bene. Ecco perciò che voglio suggerire la ricetta anche a voi che ogni giorno leggete il mio blog.

Per ricreare le classiche patatine, in modo più sano e genuino ecco gli unici ingredienti di cui avrete bisogno:

5 patate

olio di soia

sale q.b.

Come procedere:

Eliminate perfettamente la buccia dalle patate, quindi utilizzate una mandolina per dar vita a numerose fettine molto sottili.

Rendetele asciutte con l’aiuto di un foglio di carta assorbente tamponandole, dopodiché mettete a scaldare l’olio di soia in una padella antiaderente e una volta raggiunta una bollente temperatura, potete iniziare a far friggere le fettine delle patatine chips aggiungendone un po’ alla volta, senza farle attaccare l’una con l’altra.

Quando diventano dorate sia da una parte che dall’altra e un po’ croccanti, toglietele subito con una schiumarola e mettetele da parte su un piatto con della carta assorbente, in modo che l’olio venga un pochino espulso, quindi salate a piacere, ma senza esagerare.

Cuocete tutte le fettine rimaste e unitele insieme alle altre oppure su un altro piatto sempre con carta assorbente. Lasciatele intiepidire o freddare del tutto e servitele in tavola ad un pranzo, ad una cena o semplicemente ad un buffet o ad una buona merenda.

 

 

 

 

 

{ 0 comments… add one }

Leave a Comment


uno + = 10